Blog

Targa Unesco per 28 rifugi Dolomitici

Articolo tratto dal «Corriere delle Alpi» di Francesco Dal Mas I primi 28 rifugi alpini, fra quelli più in quota delle Dolomiti (bellunesi, ma anche friulane e del Trentino Alto Adige), ricevono lunedì 13 giugno a Feltre la targa della Fondazione. Una targa che certifica la specificità del territorio, la…

Così il Cai Lombardia si prende cura dei bivacchi

Carlo Lucioni, presidente della Commissione rifugi e opere alpine, illustra il bando di finanziamento del gruppo regionale a favore della manutenzione delle strutture   intervista di Lorenzo Serafin   Il biennio 2014/2015 ha visto le sezioni lombarde del Cai impegnate, grazie anche a un bando di finanziamento specificamente dedicato, in un’importante…

Quel piccolo vascello rosso, guardiano silente della valle Antrona

CdAQ_La corda fissa in prossimità del bivacco e il gruppo di volontari al lavoro
Resoconto (appassionato) dei lavori di manutenzione al bivacco Città di Varese di Lorenzo Serafin Il piccolo vascello rosso, una “semibotte” – così lo definisce Pietro Macchi, presidente del Cai Varese – in lamiera capace di ospitare nove persone: meglio conosciuto come bivacco tipo Apollonio, come ne sono stati installati molti…

Osservatorio rifugi

Capanna Renata

IMG_0860

rilevatore: Daniela Delleani

Edificio realizzato nel 1939 come casermetta del Genio Militare, poi adattato a rifugio e servito da cestovia. Situato nei pressi della vetta del monte Camino, da cui si gode un vasto panorama sulla catena alpina e sulla pianura.



Il progetto scientifico

La storia dei rifugi è nota solo in maniera episodica e frammentaria, priva di quadri di lettura unitari organizzati secondo uno sguardo necessariamente trans-nazionale.

Il progetto di “Cantieri d’alta quota” vuole dunque porsi come osservatorio, piattaforma d’interscambio per tutti coloro che operano in montagna, così come per coloro che la frequentano.

scopri di più


Osservatorio rifugi

Il progetto Osservatorio rifugi nasce con l’intento di avviare un processo di conoscenza e di valorizzazione del patrimonio storico e architettonico delle costruzioni in alta quota.

Gli innumerevoli rifugi e bivacchi diffusi sul territorio delle Alpi costituiscono un’importante risorsa di carattere storico-culturale di cui non si ha ancora piena consapevolezza.





Partner tecnici

CASSE_RURALI_LOGO_WEB

logo_leapfactory

logo_ronchetta

 



Partecipa all'Associazione!