Rivive la casermetta del Vallonet

vallonetFu uno dei primi SOS che lanciò la nostra associazione, all’epoca neonata, oltre due anni fa. E ora la lieta notizia della completata ristrutturazione dell’ex osservatorio militare del Vallonet, eretto a fine Ottocento nei pressi dell’omonima cima a 3217 m (in Valle Susa, presso Salbertrand al confine con i comuni di Exilles e Oulx) e destinato a osservatorio durante le due guerre. Dopo gli interventi, progettati dall’architetto Mauro Mainardi e realizzati dal Consorzio forestale Alta valle, la struttura è stata riattata a bivacco per emergenza (due posti letto) e dedicata alla memoria di Gianfranco Joannas, ex sindaco di Exilles, alpino e geologo, presidente della Comunità Parco Gran bosco di Salbertrand, caduto sulle montagne di Briançon nel 2008. L’appuntamento in loco per l’inaugurazione è fissato per sabato 12 settembre alle ore 13 (in caso di maltempo sarà spostato a mercoledì 16).

Per maggiori informazioni: 3284730692

 

Un mini chalet per Ugo Ratazzo

bivacco ratazzoS’inaugura il 26 settembre in località “sette fontane”, a 2.220 m in Valle Argentera (nel Comune di Sauze di Cesana, tra Valle Susa e Val Chisone) il bivacco voluto dall’associazione Onlus La Fionière e dedicato allo scialpinista Ugo Ratazzo, prematuramente scomparso nel 2011. Finanziato dalle attività volontarie e dalle donazioni degli associati e simpatizzanti (si possono ancora prenotare delle quote di 30 euro per completare la raccolta), il progetto (8 posti letto) si deve agli architetti Valeria Federighi con Marco Ciavaglia e Walter Patella (wworksdesignbuild.com) che rivisitano le tecniche costruttive artigianali in legno e la rassicurante immagine dello chalet.

Per maggiori informazioni: www.lafioniere.org